Parchi e Riserve Lazio

Riserva naturale Monte Rufeno, un esempio di ecosostenibilità

Riserva naturale Monte Rufeno, un esempio di ecosostenibilità

Istituita con L.R. n. 66/1983, la riserva naturale Monte Rufeno fa parte del grande patrimonio "verde" che viene tutelato in Italia. Questa riserva si trova all'interno del comune di Acquapendente, in provincia di Viterbo, e si estende per circa 3000 ettari. Questa grande area è stata praticamente risparmiata dall'intervento dell'uomo il che ha consentito alla flora e alla fauna di riprodursi senza ostacoli, lasciando fare alla natura il suo corso. Da un punto morfologico, l'area è divisa in due parti dal fiume Paglia:  la zona nord, circa due terzi della superficie totale, va dal fiume alla frazione di Trevinano, la restante parte, a sud, si estende dal Paglia alla frazione di Torre Alfi... ...continua
parco-dei-mostri

Parco dei Mostri, mistero e mitologia in provincia di Viterbo

In provincia di Viterbo e più precisamente a Bomarzo, sorge un parco molto singolare che attrae l'attenzione di turisti e curiosi in generale. La prima cosa che ci colpisce di questo parco è sicuramente il nome ma anche l'esperienza al suo interno non lascia sicuramente delusi. Stiamo parlando del cosiddetto "Parco dei Mostri". Il parco dei Mostri Conosciuto anche con il nome di Sacro Bosco o Villa delle Meraviglie di Bomarzo, il "Parco dei Mostri" è un complesso monumentale italiano, un parco naturale che è stato ornato da numerose sculture in basalto che risalgono al XVI secolo e che ritraggono animali mitologici, divinità e mostri. La storia del parco Le origini di questo parco affond... ...continua