Se hai intenzione di organizzare una gita fuori porta, a poca distanza da Roma, allora ti consigliamo un piccolo tour nelle località di Anagni e Fiuggi. Entrambe sono situate nella provincia di Frosinone e rappresentano da anni meta turistica per eccellenza.

Tappa 1: Anagni

Noi abbiamo deciso di fermarci ad Anagni dopo aver visitato Isola del Liri, un fantastico paesino noto soprattutto per la cascate che attraversano il centro abitato.

Anagni è conosciuta come la città dei Papi, essendo stata luogo di residenza papale e avendo dato i natali a ben quattro pontefici. I suoi monumenti sono estremamente affascinanti così come le innumerevoli strade, piazze e vicoli. Proprio nei vicoletti piante e fiori di ogni genere rendono tutto ancora più magico.

scalinata anagni

Per entrare ad Anagni centro storico è possibile parcheggiare l’auto appena fuori le mura e proseguire poi a piedi.

strada anagni

Se ne hai l’occasione visita questa città sotto le feste natalizie, troverai decorazioni ovunque e potrai scoprire la particolarità degli altoparlanti in strada che diffondono le canzoni più belle dedicate al Natale. Ti sembrerà di camminare in una fiaba!

natale anagni

Molto rinomato è il presepe vivente di San Pancrazio organizzato a Gennaio, in occasione dell’Epifania.

I monumenti di Anagni

Visitare Anagni significa ammirare gli esterni e gli interni di alcune bellissime costruzioni come:

  • La Cattedrale di Anagni dove sono conservate le reliquie di San Tommaso Becket. Imperdibile è l’ingresso al museo della Cattedrale che è aperto al pubblico da Novembre a Marzo con orario 9-13 e 15-18 e da Aprile a Ottobre con orario 9-13 e 15-19. Il costo del biglietto è 9 euro ma sono previsti degli sconti speciali per gruppi e studenti.

cattedrale anagni

  • Palazzo Bonifacio nel quale si narra sia avvenuto il famigerato episodio dello schiaffo di Anagni ossia un vero e proprio oltraggio ai danni di papa Bonifacio VIII da parte di Sciarra Colonna, membro della famiglia Colonna
  • Palazzo della Ragione, il palazzo comunale costruito dall’architetto bresciano Jacopo da Iseo intorno al 1163
  • Casa Barnekow che, come alcuni storici ritengono, potrebbe aver ospitato Dante Alighieri nel corso di un sua permanenza proprio ad Anagni

Le strade di Anagni

Attraversando la strada principale della città, non riuscirai a non fermarti davanti ai deliziosi vicoli che si incontrano. Uno più bello dell’altro, scorci che si prestano per foto mozzafiato.

anagni vicolo

Anche le antiche piazze non sono da meno.

anagni piazza

Mangiare ad Anagni

Non avrai difficoltà a trovare un locale per degustare qualche piatto tipico. Anagni è infatti ricca di bar e ristoranti. Prova il panpepato, un dolce a base di frutta secca e mosto cotto. Non te ne pentirai!

Ovviamente qui sei in terra dei vini, quindi ci sentiamo di dirti di non rinunciare a bere un buon bicchiere di vino.

Tappa 2: Fiuggi

Dopo aver trascorso un’indimenticabile mattinata ad Anagni, siamo giunti a Fiuggi e qui siamo rimasti sorpresi dalla particolarità del centro storico. Fiuggi è infatti un salite e discese continue tra vicoli unici capaci di lasciarti senza fiato per la loro particolarità.

passeggiata fiuggi

Alcune salite sono davvero ripide, per questo ogni tanto ci si può fermare su qualche panchina posizionata in punti strategici per un assoluto relax.

panchina fiuggi

Non può mancare un selfie nel vicolo baciadonne, una stradina strettissima dove per passarci in due è d’obbligo un bel bacio.

Monumenti e luoghi di interesse a Fiuggi

Visitare Fiuggi significa anche vedere i suoi monumenti. Tra questi:

  • Palazzo Falconi , costruito nel Settecento e dove è possibile trovare una bellissima stanza dedicata a Napoleone
  • Palazzo della Fonte, che è stato in passato uno dei migliori hotel d’Europa

Altri luoghi di sicuro interesse sono la fonte d’acqua Fiuggi e le note terme di Fiuggi. 

Dove mangiare a Fiuggi

Noi abbiamo provato La Grotta e non avremmo potuto fare scelta migliore: prezzi onesti e cibo ottimo. Qui puoi scegliere tra squisiti primi e secondi o puoi optare per una pizza genuina. Ma a Fiuggi troverai decine di locali, ti resta solo che l’imbarazzo della scelta.